Home | Contatti | Come arrivare

01_home

Il Mito del Cilento:

Il Cilento da millenni ha ispirato poeti e cantori. Molti dei miti greci e romani che sono alla base della nostra cultura occidentale, sono stati ambientati sulle sue coste. Basta qualche esempio, per rinfrescare i nostri ricordi scolastici. Il mito più famoso è quello dell' isola delle sirene, nell' Odissea. Quelle creature malefiche che, secondo Omero, irradiavano un canto che, faceva impazzire i marinai di passaggio, portandoli a schiantarsi con le imbarcazioni sugli scogli. L'isoletta che ispirò il Cantore dell' antichità probabilmente è quella di fronte a Punta Licosa, a sud nei pressi di Castellabate. Di fronte al suo mare Ulisse si fece legare all' albero di maestra per ascoltare quell' ingannevole canto. Un altro mito importante è quello di Palinuro, il nocchiero di Enea. Durante il viaggio verso le coste del Lazio cadde in mare insieme al timone. Si aggrappò al relitto e per tre giorni ingaggiò una estenuante lotta contro le onde infuriate. Ma quando stava finalmente per mettersi in salvo sulla riva, fu barbaramente ucciso dagli abitanti di quei luoghi: da allora quel promontorio prese il nome di Capo Palinuro.

 
   Il Mito del Cilento
   La Storia
   Un Paesaggio Vivente
   Il Mondo Vivo delle Tradizioni
   
   

OFFERTE

     agosto   agosto2
info

 


Copyright 2011 - Casa vacanze Don Agostino - Vallo della Lucania

Casa vacanze Don Agostino - Sede legale: Valle della Lucania